come aiutarci:






Conti intestati a ONLUS AMICI DEL GUATEMALA:
- C.C. Banca Etica IT39S0501802800000000107613 (per bonifici)
- Postale N°12582540 (per versamenti con bollettino postale)

lunedì 24 marzo 2014

Mons. Oscar Romero


24 marzo 1980 esattamente 34 anni fa veniva ucciso a San Salvador Mons Oscar Romero

"La prego di non fraintendermi: non voglio morire, perché so che il popolo non lo vuole, ma non posso tutelare la mia vita come se fosse più importante della loro vita. La vita importante è quella dei contadini, degli operai, delle organizzazioni popolari, dei militanti e dei dirigenti, ed essi muoiono tutti i giorni; ogni giorno che trucidano venti, trenta, quaranta o più ancora. Come potrei adottare delle misure di sicurezza personale?"

Da uomo schivo, introverso e un poco defilato, divenne la voce di coloro che non avevano voce, diventando sempre più il difensore degli emarginati e dei “campesinos” di El Salvador, le sue omelie trasmesse dalla radio diocesana, che arrivavano in tutti i villaggi, divennero accuse ben precise e pertanto la sua voce scomoda e profetica doveva essere messa a tacere, per questo il regime decise di eliminarlo.