come aiutarci:






Conti intestati a ONLUS AMICI DEL GUATEMALA:
- C.C. Banca Etica IT39S0501802800000000107613 (per bonifici)
- Postale N°12582540 (per versamenti con bollettino postale)

mercoledì 13 settembre 2017

Visita al villaggio de Las Brisas

Las Brisas è un villaggio del municipio di Dolores di circa 500 abitanti.
Per questa comunità costruimmo la prima Unità Minima di Salute (struttura ambulatoriale).
Da molti anni collaboriamo con un gruppo di 15 persone che dal 2008 si sono costituite in una Associazione, con personalità giuridica, il cui nome è IDIZABRIMM (Asociacion Desarollo Integral Zona Adiacecia Brisas Montana Maya).
Durante la visita abbiamo avuto un incontro con i soci dell'associazione e il loro presidente ci ha illustrato i progetti ancora in atto a cui noi collaboriamo, che sono 3.

1 -  Allevamento Bovino
Questa attività dopo un ottimo avvio, che ha portato la mandria da 16 a 77 capi, in ragione del calo del prezzo della carne gli allevatori hanno dovuto ridurre il numero del bestiame a 39. Di conseguenza il presidente ci ha proposto di integrare la mandria con mucche da latte, per una più sana e completa alimentazione della comunità. Il lavoro con le mucche da latte comporta una formazione per gli allevatori, sia per la cura delle bestie che per la produzione e trattamento del latte e dei suoi derivati. Ci è sembrata una buona proposta per la quale restiamo in attesa di sviluppi.

2 -  Canna da Zucchero
A questo secondo progetto vi prendono parte 18 famiglie. È una attività rodata negli anni e procede bene, rendendo per ogni raccolto circa 40 kg di zucchero per famiglia. Il prodotto serve principalmente per le necessità della famiglia ed in caso di esubero per la vendita.
Per migliorare l'attività avrebbero necessità di una migliore struttura dove trattare la canna da zucchero, e successivamente estendere il terreno dove coltivare la canna.

3 -  I Silos
Il mais è uno dei prodotti più importanti per l'alimentazione guatemalteca. Il prezzo abbassa al momento del raccolto per poi rincarare notevolmente in un successivo momento quando è meno disponibile sul mercato.
In ragione di ciò, da qualche anno, qui a Las Brisas, hanno rimediato al problema con l'acquisto di 5 silos che, se ricordate, furono pagati dalla nostra Associazione Amici del Guatemala.
Vista la buona riuscita chiedono la possibilità di un aiuto per comprarne altri, affinché possano beneficiarne più contadini.

Abbiamo concluso l'incontro dicendo che tutte le loro proposte saranno valutate con gli altri soci della nostra ONLUS Amici del Guatemala.
La riunione è terminata con il tradizionale pranzo a base di "caldo de pollo" e successiva visita all' allevamento del bestiame.